Holidoit Logo

I 6 Migliori Rifugi in Val Trompia per una Giornata in Montagna

20 ottobre 20237 minuti di lettura

I 6 Migliori Rifugi in Val Trompia per una Giornata in Montagna

La Val Trompia, anche detta "La via del Ferro", è una delle tre principali valli della provincia di Brescia. Si estende su 380 km quadrati con 18 Comuni ed è attraversata dal fiume Mella. È una località che offre numerose escursioni e passeggiate e i rifugi della Val Trompia sono dei luoghi molto importanti che permettono di fare una pausa durante una giornata in montagna.

Contenuti

1 - Rifugio Piardi al Colle San Zeno

rifugio piardi

Rifugio Piardi

Il Rifugio Piardi al Colle San Zeno, situato a un'altitudine di 1434 metri in una posizione strategica, è un affascinante rifugio, raggiungibile a piedi, il quale offre una vista mozzafiato sulla cresta che divide la Val Palot dalla Val Trompia.

L'edificio è stato inaugurato originariamente nel lontano 1932 con il nome di Rifugio Colle di San Zeno ed è stato oggetto di attenti restauri e ristrutturazioni nel 2008, come testimonia una targa collocata sulla facciata. Questi interventi hanno permesso di mantenere l'edificio in ottimo stato e di migliorarne le strutture per l'accoglienza dei visitatori.

La cucina locale propone piatti tipici della Val Camonica, offrendo un'opportunità per assaporare le delizie culinarie della zona.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Pasquale Fanchini
  • Telefono gestore: 349 8153089
  • Telefono rifugio: 030 9220341
  • Aperto da aprile a dicembre

2 - Rifugio CAI Val Trompia

rifugio cai val trompia

Rifugio CAI Val Trompia

Il Rifugio CAI Valtrompia è un'accogliente struttura situata a Pontogna, a un'altitudine di 1259 metri, nelle splendide montagne della Val Trompia. Questo rifugio è un punto di riferimento per gli appassionati di escursionismo e amanti della natura che desiderano esplorare le bellezze di questa zona montuosa.

Grazie alla sua posizione strategica, il Rifugio è facilmente accessibile da diverse località circostanti attraverso una rete di sentieri ben segnalati.

La struttura offre un servizio di ristorazione con una capacità di 100 coperti, dove hai la possibilità di gustare deliziosi piatti locali e tradizionali. Inoltre, il Rifugio CAI Valtrompia dispone di 60 posti letto per coloro che desiderano pernottare in questa incantevole oasi di montagna.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Silvestri Fabrizio
  • Telefono gestore: 3384296474
  • Telefono rifugio: 030920074
  • Email: fabri.pontogna@libero.it
  • Aperto tutto l'anno

3 - Rifugio Almici

rifugio almici

Rifugio Almici

Il Rifugio Almici, situato sul suggestivo Monte Guglielmo nella provincia di Brescia, è un'accogliente struttura a gestione familiare aperta da maggio a ottobre, in base alle condizioni meteorologiche.

La struttura ha una capacità di 30 posti letto per il pernottamento e di 70 posti a sedere per il pranzo. La sua posizione regala un panorama spettacolare che si estende dal Lago d'Iseo fino a una vista a 360 gradi sulla Pianura Padana e sulle maestose Alpi.

Uno dei punti di forza del Rifugio Almici è la sua cucina casereccia, che propone piatti deliziosi e autentici della tradizione culinaria bresciana. Qui, gli escursionisti possono gustare specialità locali preparate con cura e passione, rendendo l'esperienza gastronomica parte integrante della visita.

Da notare che, su richiesta, il Rifugio Almici è disponibile per aperture speciali, il che lo rende un luogo ideale per eventi, ritrovi e celebrazioni in montagna.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Maddalena Galbardi
  • Telefono gestore: 030 2071895
  • Telefono rifugio: 334 2535401
  • Aperto da maggio a novembre

 

4 - Rifugio Medelet

rifugio medelet

Rifugio Medelet

Il Rifugio Medelet, situato come punto intermedio per coloro che salgono da Pisogne-Passabocche al Monte Guglielmo, è un luogo che incarna la bellezza e la serenità della montagna.

La struttura offre 17 posti letto per il pernottamento e spazio per 40 persone al tavolo per gustare piatti tipici della tradizione bresciana e della Valle Camonica.

Uno dei punti di forza di questo rifugio è la sua posizione, che lo rende un luogo eccezionale per chi desidera allenarsi in quota in tutte le discipline alpine. Inoltre, offre un contatto diretto con le realtà produttive locali, promuovendo la cultura e i prodotti della zona.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Beatrice Poletti
  • Telefono gestore: 3459337277 - 3471881098
  • Email: rifugiomedelet37@gmail.com
  • Aperto da marzo a ottobre

5 - Rifugio Croce di Marone

rifugio croce di marone

Rifugio Croce di Marone

Il Rifugio Croce di Marone è un'accogliente oasi situata tra le montagne della Lombardia, accessibile sia in auto che a piedi o in mountain bike da Marone, Zone e Sale Marasino.

La cucina della struttura è una vera delizia per i palati, con piatti casalinghi che includono prelibatezze come lo spiedo, le grigliate, la celebre pasta con i "perùc" (spinaci di montagna), risotto con funghi, ravioli e formaggi alpini.

Inoltre, con una breve passeggiata di soli 10 minuti, puoi incontrare una simpatica famiglia di lama del Perù.

Il Rifugio Croce di Marone offre ospitalità con 15 posti letto suddivisi in 7 camere, e può accogliere fino a 60 persone per i pasti. La struttura è dotata di servizi come acqua calda, doccia, corrente elettrica ed è accessibile anche per le persone con disabilità.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Gigliola Ghitti
  • Telefono gestore: 030 9877859
  • Telefono rifugio: 340 1066343
  • Aperto tutto l'anno

6 - Rifugio Malpensata

rifugio malpensata

Rifugio Malpensata

Il Rifugio Malpensata rappresenta un luogo di riposo e ristoro immerso nella tranquillità, ideale per prepararsi prima di intraprendere il suggestivo percorso tra le malghe che porta alla cima del Monte Guglielmo.

La struttura ha una capacità di 24 posti letto distribuiti in 6 camere e offre servizi come bagni in comune, un bar e un ristorante, creando un ambiente perfetto per una pausa rigenerante.

Contatti e Periodo di Apertura:

  • Gestore: Giacomo Omodei
  • Telefono rifugio: 339 8163065
  • Aperto tutto l'anno

Mappa dei Rifugi della Val Trompia

Come Arrivare in Val Trompia?

La principale arteria stradale che attraversa la Val Trompia è rappresentata dalla Provinciale 345, conosciuta come "Tre Valli", che si estende per circa 50 chilometri da Brescia fino al Maniva.

Da questa strada principale, partono tratte di collegamento che conducono ai comuni di Lodrino, Marmentino e Lumezzane, offrendo, inoltre, un accesso diretto al Lago d'Iseo attraverso il comune di Polaveno.

Per chi viaggia lungo l'autostrada A4 Milano-Venezia, è possibile raggiungere la Val Trompia attraverso il raccordo della SP19. In alternativa, puoi optare per il treno, raggiungendo la stazione di Brescia attraverso la rete ferroviaria Milano-Venezia e quindi seguire le indicazioni per la Val Trompia.

Il servizio di trasporto pubblico in Val Trompia è gestito dalla Sia Trasporti Brescia Nord, offrendo ulteriori opzioni per spostarsi comodamente all'interno della valle.

 

Conclusione

In conclusione, la Val Trompia offre sei meravigliosi rifugi montani, ognuno con il proprio fascino e peculiarità, ideali per una piacevole giornata immersi nella bellezza della natura e della montagna. Che tu sia un appassionato di escursionismo, un amante della buona cucina o semplicemente sei alla ricerca di un luogo tranquillo per rilassarti, questi rifugi sono pronti ad accoglierti e regalarti un'indimenticabile esperienza in montagna.


Holidoit
Holidoit

Il team di autori di Holidoit

Trovi Holidoit su:

Condividi

Segui Holidoit